5 consigli per durare di più a letto!

Prolungare il piacere e durare di più sotto le lenzuola, potrebbe essere un obiettivo facile da raggiungere: ecco alcuni consigli contro l’eiaculazione precoce.

durare di più

Durare di più a letto è l’aspirazione – per non dire l’ossessione – di molti uomini italiani che vorrebbero dilatare a allungare il più possibile la durata delle loro prestazioni sessuali.

L’eiaculazione precoce è un problema che affligge molti uomini e che impedisce il raggiungimento del piacere in sincrono in qunto i tempi di lui non coincidono con quelli della partner. Questo, non solo sbilancia il rapporto (lui raggiunge l’orgasmo troppo presto, prima che lei avesse raggiunto il piacere) ma agisce negativamente anche sulla sensibilità personale dell’uomo, creando un senso di frustrazione e insicurezza.

Naturalmente, soprattutto nei casi di eiaculazione precoce primaria (ossia quando il problema persiste da sempre, fin dai primi rapporti sessuali) è sempre bene rivolgersi a uno specialista andrologo e/o urologo per individuarne la causa e quindi il giusto trattamento. Ma, come suggeriscono anche alcuni esperti nel Medical Daily, se il problema è solo occasionale  è possibile seguire alcuni consigli per durare di più a letto e alleviare i sintomi dell’eiaculazione precoce.

 

durare di più

 

5 consigli per durare di più a letto

  1. Sembrerà strano ma uno studio del 2010 pubblicato sul Journal of Sexual Medicine, avrebbe dimostrato che gli uomini con un po’ di pancetta e qualche chilo in più, hanno una resistenza maggiore sotto le lenzuola: si calcola per loro una durata media di 7,3 minuti contro i 2 degli uomini magri e asciutti.
  2. Secondo gli esperti, la circoncisione effettuata da adulti (piuttosto che da giovani, in modo che risulti più in linea con la crescita e le modifiche fisiologiche dell’organo sessuale maschile) potrebbe ridurre la sensibilità del pene e quindi rallentare i tempi dell’eiaculazione.
  3. Assumere cibi ricchi di vitamine come frutta e verdura, e ridurre cibi grassi, piccanti e alcolici, oltre ad essere una abitudine sana ed equilibrata per l’organismo, dona energia, favorisce la produzione di ormoni e le prestazioni sessuali.
  4. Per aiutare le prestazioni sessuali prolungandone la durata, possono essere un valido aiuto quegli integratori a base di erbe come il Ginkgo biloba in grado di apparentare un maggior afflusso di sangue nel pene, favorendo così la sensazione di maggiore resistenza e a base di Griffonia, pianta che stimola la produzione di Serotonina. La Serotonina è il neurotrasmettitore che oltre a migliorare l’umore, controlla il meccanismo eiaculatorio: recenti ricerche hanno dimostrato che bassi livelli di serotonina favoriscono l’eiaculazione precoce, livelli più alti o comunque adeguati, la ritardano.
  5. Infine, l’attività fisica e anche la pratica di esercizi della zona pelvica, potrebbe aiutare ad aumentare la resistenza e a rallentare l’eiaculazione, in particolare se precoce.
Vuoi durare di più a letto? Prova un integratore a base di Griffonia:

* Le informazioni contenute in questo post hanno esclusivamente scopo informativo e non sostituiscono il parere del medico.

Lascia un commento

Hey, so you decided to leave a comment! That's great. Just fill in the required fields and hit submit. Note that your comment will need to be reviewed before its published.

There are no products
1
Ciao,
per info e domande sui prodotti, sugli ordini o sul sito, clicca sul pulsante verde per contattarci via WhatsApp!
Powered by