Alopecia androgenetica: contrastarla con rimedi naturali

L’alopecia androgenetica in molti casi viene trattata con la finasteride, farmaco spesso efficace ma con effetti collaterali. Studi recenti hanno dimostrato come in molti casi la caduta dei capelli può essere contrastata con rimedi naturali, primo fra tutti l’Ajuga reptans.

alopecia androgeneticaAlopecia androgenetica: cos’è?

L’alopecia è la principale causa di diradamento progressivo del cuoio capelluto, una riduzione della quantità di capelli o la loro scomparsa, si tratta di una forma frequente di calvizie che colpisce sia gli uomini che le donne. Interessa, infatti, circa l’80% della popolazione maschile ed il 50% di quella femminile, esistono 3 tipi di alopecia:

  • Alopecia ereditaria o alopecia androgenetica: legata a fattori ormonali
  • Alopecia areata: circoscritta solo ad una parte precisa del capo
  • Alopecia cicatriziale o localizzata: una lesione permanente della pelle (ustioni, traumi, malattie).

 

Farmaci contro l’alopecia ed effetti collaterali

Anche se l’alopecia non è una malattia, per molti specialisti si tratta di un’evoluzione fisiologica più che una condizione patologica, viene vissuta con forte disagio, spesso con ripercussioni negative sul piano psicologico e sociale.

Le terapie farmacologiche ufficiali nel contrastare il processo della caduta dei capelli, prediligono l’uso di farmaci che intervengono inibendo la 5-α reduttasi bloccando l’enzima ed impedendo la conversione del testosterone in diidrotestosterone, tali farmaci riescono a rallentare, in alcuni casi bloccare, ma raramente invertire tale processo.

Ad oggi i più efficaci sono la Finasteride e la Dutasteride (più aggressiva, non ancora approvata in Italia per il trattamento dell’alopecia androgenetica).

Come qualsiasi altro farmaco anche questi hanno delle controindicazioni ed effetti collaterali, quelli della Finasteride1 sono:

  • Calo del desiderio sessuale
  • Minore concentrazione di spermatozoi nel liquido seminale.

 

Integratori: la natura può aiutare, anche nell’alopecia androgenetica

Gli integratori alimentari sono prodotti derivanti per lo più da piante, nello specifico quando si deve scegliere un integratore per contrastare la perdita di capelli è necessario che si tratti di un prodotto realizzato con specifici principi attivi, capaci di ostacolare la formazione di diidrotestosterone. I principi attivi sono i seguenti:

Ajuga reptans: nota con il nome di bugola o erba di San Lorenzo è conosciuta sin dall’antichità, molto apprezzata nel Medioevo per le sue proprietà terapeutiche. Il suo principale ingrediente attivo è il fenilpropanoide teupolioside, conosciuto anche come laumiuside A, un metabolita secondario prodotto dalla pianta quando si difende dagli attacchi ambientali, in particolar modo dai raggi UV, si tratta di una molecola antiossidante più potente rispetto al resveratrolo, rutina e vitamina C (Test Orac). Studi in vivo ed in vitro hanno dimostrato che il teupolioside agisce come antinfiammatorio, superiore alla Serenoa Repens nel rallentare la caduta dei capelli nell’alopecia androgenetica, riparare e proteggere il cuoio capelluto. Nessun effetto collaterale si è registrato dall’assunzione di Ajuga reptans.

In Italia l’unico prodotto sostitutivo alla finasteride e superiore alla Serenoa repens, è il Teupolvit capelli.

Serenoa Repens: è una pianta nana appartenente alla famiglia delle Arecacee, da sempre largamente utilizzata per la cura dell’ipertrofia prostatica benigna per le sue storiche proprietà antinfiammatorie e curative dell’apparato urinario maschile e per contrastare l’alopecia androgenetica. Gli studi hanno rilevato che l’estratto oleoso dei frutti è in grado di contrastare entrambe le isoforme della 5-alfa-reduttasi. Nonostante i suoi benefici, purtroppo in alcuni dosaggi, necessari per avere riscontri positivi nelle cure previste, la serenoa repens registra effetti collaterali, anche importanti, fra i più comuni nausea, vomito e diarrea, altri possibili, cefalea, disfunzione erettile, calo della libido e prurito.

 

Conclusioni e consigli

Alla luce di ciò, ultimi studi realizzati sull’utilizzo dell’Ajuga reptans per contrastare gli effetti dell’alopecia androgenica, aprono nuovi scenari sulla possibilità di avere gli stessi effetti positivi del classico farmaco Finasteride, evitando, definitivamente, i suoi effetti collaterali.

Non di meno, l’efficacia dell’estratto di Ajuga reptans è stata verificata e messa a confronto 2 con l’azione della Serenoa repens. I risultati hanno dimostrato come il primo sia in grado di indurre una inibizione dell’85% sull’enzima 5 alfa-reduttasi, rispetto al 48% delle cellule trattate con Serenoa.

Il nostro consiglio è di rivolgersi sempre ad un dermatologo specializzato il prima possibile, individuare la cura migliore e seguirla con costanza. Gli integratori a base di Ajuga reptans da questo punto di vista possono fare la differenza. Il miglior integratore in commercio lo trovi solo su questo sito:

SINGOLA-CONFEZIONE 3-Teupolvit-capelli 6-Teupolvit-capelli

 

Se hai delle domande o vuoi lasciarci il tuo parere, scrivi pure un commento nell’apposito spazio in fondo alla pagina.

 

Fonti:

  1. https://smhs.gwu.edu/news/hair-loss-remedy-linked-loss-libido
  2. Marzari B, Benedusi A, Giuliani G, Buonocore D, Marzatico F (2009) Ajuga reptans: attività biologica dell’estratto secco titolato in fenilpropanoidi Cosmet Technol 12(1) 19-23

 

Lascia un commento

Hey, so you decided to leave a comment! That's great. Just fill in the required fields and hit submit. Note that your comment will need to be reviewed before its published.

1
Ciao,
per info e domande sui prodotti, sugli ordini o sul sito, clicca sul pulsante verde per contattarci via WhatsApp!
Powered by