Rapporto sessuale perfetto: dura dai 3 ai 13 minuti!

Rapporto sessuale perfetto dura dai 3 ai 13 minutiLa durata media di un rapporto sessuale sarebbe di 20 minuti circa (Sexual Wellbeing Global Survey di Durex, indagine condotta su un campione di 26.032 persone in 26 Paesi) nel quale si includono:

  • i giovanissimi che normalmente hanno amplessi velocissimi (giovanissimi in “astinenza” da un po’ o in particolari condizioni fisiche proprie o provocate da sostanze assunte durarano pochi secondi o meno di due minuti);
  • le coppie adulte molto affini e complici in genere il loro rapporto sessuale è solido e soddisfacente);
  • le coppie occasionali prive di intesa e di complicità in genere il rapporto sessuale è veloce);
  • le persone che non riescono a raggiungere l’orgasmo;
  • i preliminari oltre ai tempi della penetrazione (allungano il rapporto sessuale nella sua completezza);
  • non mancano gli “stalloni” che  dichiarano di controllare l’ eiaculazione per ore (salvo restando la voglia della sua compagna di dedicare lo stesso tempo al rapporto sessuale).

Tolte queste variabili, la tempistica del rapporto sessuale cambia e si riduce: normalmente, infatti, il rapporto sessuale in senso stretto, cioè il tempo dedicato alla penetrazione, è più basso,  e si aggira in media intorno ai 6 minuti.

 

Gli studi sulla durata del rapporto sessuale perfetto

Uno studio pubblicato sul numero di marzo del Journal of Sexual Medicine mette un punto su una delle questioni più dibattute della sessualità: il sesso normale dovrebbe durare dai tre ai tredici minuti.
Lo
studioPercezioni della normale e anormale latenza eiaculatoria secondo i sessuologi canadesi e americani: quanto dovrebbe durare l’ amplesso?” di Eric W. Corty e Jenay M. Guardiani, due ricercatori statunitensi del Behrend College di Erie in Pennsylvania, è partito analizzando la differenza tra la percezione comune della durata del rapporto sessuale e i tempi della reale latenza eiaculatoria maschile, ed ha coinvolto anche trentatrè rappresentanti della Società di sessuologia e ricerca degli Stati Uniti e del Canada.

Ai medici è stato chiesto di definire, rispetto al rapporto sessuale, dei tempi in base a quattro parametri: adeguato, auspicabile, troppo breve e troppo lungo;  i risultati hanno rilevato che un rapporto sessuale (cioè il tempo che va dalla penetrazione vera e propria al raggiungimento dell’orgasmo) tra i tre e i sette minuti è adeguato, tra i sette e i tredici è auspicabile, troppo breve da un minuto a due e troppo lungo dai tredici ai trenta minuti.

I tempi illustrati dalla ricerca, che indicherebbero quindi la normale durata del rapporto sessuale tra i tre e i tredici minuti, non includono i preliminari.

Non vorremmo che questi dati venissero presi troppo alla lettera, né che il rapporto sessuale si banalizzasse ad una performance a tempo – ha dichiarato Eric Corty – l’intento della nostra ricerca è proprio quello di tranquillizzare le coppie e molti uomini che vivono in maniera stressante la loro vita sessuale. Bisogna ricordare che la durata di un rapporto sessuale cambia notevolmente da coppia a coppia e dipende dall’interazione dei singoli individui.

Il modello sessuale ideale è quello dalle dimensioni enormi, dall’erezione facile e capace di sostenere un’intera notte di attività sessuale. Sembra che molti uomini e donne vivano di questa fantasia e vorrebbero spesso che gli amplessi durassero più a lungo di quello che avviene nella realtà (I risultati dello studio forniscono dei dati reali, non un modello ideale).

A tal proposito vogliamo ricordare che tutte le generalizzazioni riguardanti l’adeguata durata dell’amplesso dovrebbero essere prese con cautela: non è il tempo che definisce un rapporto ma la sua qualità.

La giusta durata del rapporto sessuale non è semplicemente quantificabile con il tempo impiegato dall’uomo per raggiungere l’ eiaculazione ma dovrebbe includere anche il tempo di raggiungimento dell’ orgasmo da parte della donna. Insomma ben vengano i tre minuti se anche la donna ha raggiunto il suo piacere.

Quindi, siamo d’accordo con  Sandra Byers, psicologa del dipartimento di sessuologia dell’Università del New Brunswick, quando afferma che i fattori che determinano il rapporto sessuale  non sono i tempi ma il contesto e la coppia stessa.

Se proprio il vostro rapporto sessuale “non dura abbastanza“, la coppia è stressata e stanca…scopri i benefici naturali di Revit e dai più tempo all’amore!

Revit 1 confezione 3-revit 6-revit

Lascia un commento

Hey, so you decided to leave a comment! That's great. Just fill in the required fields and hit submit. Note that your comment will need to be reviewed before its published.

Non ci sono prodotti