Ansia da prestazione: sintomo e causa di Eiaculazione Precoce

L’eiaculazione precoce è un problema drammatico per molti uomini che può arrivare a condizionare perfino il rapporto di coppia, anche quando tra i partner c’è un legame affettivo radicato e sincero.

Ansia da prestazione sintomo e causa di Eiaculazione PrecoceDefinire l’eiaculazione precoce non è semplice: sarebbe molto riduttivo codificare i tempi e limitare questo problema solo alla durata della prestazione sessuale maschile. Si tratta in realtà di un disturbo relativo, nel senso che dipende da molti fattori: i tempi, la capacità di controllo dell’orgasmo, i preliminari, la stimolazione, l’ansia da prestazione e perfino dalle aspettative della partner.

Eiaculazione precoce stop in  modo naturale. Clicca qui

Ansia da prestazione: sintomo e causa dell’eiaculazione precoce

Una cosa però è certa, la maggior parte delle volte le cause dell’eiaculazione precoce sono psicologiche e più raramente fisiche: la patologia è scatenata o da conflitti sessuali inconsci nei confronti della donna o della sessualità e dall’ansia da prestazione. Il timore del confronto, traumi sofferti e magari rimossi durante infanzia, l’ostilità verso le donne, le prime esperienze sessuali traumatiche, la paura del rifiuto, la preoccupazione della reazione della partner sono i classici esempi di cause psicologiche della eiaculazione precoce.

In tutti questi casi l’ansia da prestazione è sia sintomo che causa: l’eiaculazione precoce scatena stati di ansia che sono il sintomo di un disagio profondo che emerge nel momento cruciale del rapporto sessuale; allo stesso tempo è l’ansia stessa a scatenarla.

Non a caso gli uomini che ne soffrono affermano di provare, durante il rapporto sessuale, un forte disagio dovuto alla “paura di perdere il controllo sul riflesso eiaculatorio”. L’incapacità di gestire le proprie sensazioni erotico-sessuali, infatti, genera il timore di deludere le aspettative riposte sul rapporto stesso; in questo modo, la forte eccitazione cede il posto ad un intenso vissuto ansioso.

In sostanza si crea una sorta di circolo vizioso che si auto-alimenta di fronte all’approccio sessuale. Inoltre, può succedere che l’uomo che soffre di eiaculazione precoce cerchi di evitare l’imbarazzo di una tale situazione, negandosi il piacere sessuale.

Chiudi questo circolo vizioso con un rimedio naturale per l’eiaculazione precoce

 

[contact-form-7 404 "Not Found"]

*Le informazioni contenute in questo post hanno esclusivamente scopo informativo e non sostituiscono il parere del medico.

Lascia un commento

avatar
Non ci sono prodotti