CARATTERISTICHE DEL PRODOTTO

Keva è un detergente intimo a pH 6.8 a base di estratto di Hamamelis virginiana, Pantenolo, olio essenziale di Timo ed estratto di Malva.  E’ particolarmente indicato per:

  • l’igiene intima quotidiana in menopausa,
  • l’igiene intima in presenza di secchezza vaginale.

Grazie alla naturale azione lenitiva, emolliente e rinfrescante della mucosa genitale, Keva Detergente Intimo aiuta ad alleviare i fastidi legati alla secchezza vaginale e contribuisce a ripristinare idratazione e trofismo delle mucose genitali senza alterarne l’equilibrio fisiologico.

Grazie alla sua formulazione e al pH neutro 6.8, è particolarmente indicato in menopausa. In questa delicata fase, infatti, il  pH vaginale tende ad essere fisiologicamente più alto, ciò comporta una maggiore sensibilità delle mucose vaginali.

UTILIZZO

Versare una piccola quantità di Keva Detergente Intimo nel palmo della mano e usare come un normale detergente per ligiene intima. Risciacquare accuratamente.

Grazie alla sua formulazione al 100% naturale, può essere utilizzato insieme a trattamenti farmacologici.

CONFEZIONE

Flacone con dosatore da 500 ml.

COMPOSIZIONE QUALITATIVA [INCI]

Aqua,Coco-Glucoside (and) Glyceryl Oleate, Sodium Cocoamphoacetate , Glycerin , Lauryl Glucoside, Disodium Cocoyl Glutamate , Sodium Lauryl Glucose Carboxylate, phenoxietanol, hamamelis extract, malva extract, pantenol, Thymus Vulgaris leaf oil.

TEST

  • Dermatologicamente testato
  • Microbiologicamente Testato
  • Senza SLES (sodium laureth sulfate)
  • Senza SLS (sodium lauryl sulfate)
  • Senza Parabeni e Coloranti

In base a quanto definito dal nuovo Regolamento 1223/2009/CE sui prodotti cosmetici, Keva detergente è notificato al CPNP (Cosmetic Products Notification Portal). NUMERO NOTIFICA: 2384155

CODICE EAN: 8055765610065

 

ACQUISTA ORA KEVA

approfittando delle promozioni speciali

PROPRIETA’ DEI PRINCIPALI INGREDIENTI

La Hamamelis virginiana e il Pantenolo, dalla naturale azione lenitiva e rinfrescante della mucosa genitale, aituano ad alleviare i fastidi legati alla secchezza vaginale. Aiutano a detergere delicatamente, hanno azione addolcente e contribuisceono a ripristinare l’idratazione e il trofismo delle mucose, senza alterarne l’equilibrio fisiologico.

L’olio essenziale di Timo è ricco di fenoli, che gli conferiscono una capacità antinfettiva e antinfiammatoriamolto potente.

L’estratto di Malva, grazie all’elevato contenuto di mucillagini ad azione idratante, emolliente e disarrossante.

 

ACQUISTA ORA KEVA

Nome commerciale Keva
Distribuito da Wellvit S.r.l
Contenuto Flacone con dosatore da 500 ml
Composizione qualitativa [INCI] Pantenolo, Hamamelis virginiana, Malva, Olio essenziale di Timo
Applicazioni Idratante, emolliente, lenitivo e anti-secchezza
Proprietà
pH 6.8
Test Dermatologicamente testato
Microbiologicamente testato
No SLES (sodium laureth sulfate
No SLS (sodium lauryl sulfate)
No Parabeni e Coloranti
Nichel Test
Notifica alla Commissione Europea (CPNP) 2384115
Responsabile Pif Wellvit S.r.l

* Il Dossier Cosmetico è custodito presso il responsabile pif

 

ACQUISTA ORA KEVA

Ad ogni fase della vita di una donna corrisponde un determinato pH vaginale: pubertà, adolescenza (età fertile), gravidanza e menopausa sono caratterizzate tutte da un pH vaginale diverso. Erroneamente si pensa che un solo detergente intimo sia indicato, non solo per tutti i componenti della famiglia, ma peggio ancora che possa essere utilizzato da ognuna delle donne anche di diverse fasce di età!

Quale detergente intimo è indicato per te?

Il prodotto giusto per la cura ed il benessere della tua intimità deve avere almeno quattro caratteristiche principali:

Rispettare il pH dell’ecosistema vaginale

La vagina, questa sconosciuta, è un vero e proprio microambiente e come tale è popolato da un esercito di microorganismi residenti che hanno la funzione di proteggere questo ecosistema da agenti esterni ed interni. L’azione di questo esercito amico viene modulata dai lattobacilli (bacilli di Doederlein) che garantiscono la pacifica convivenza tra i microorganismi vaginali attraverso la produzione di acido lattico che ha la funzione di mantenere un pH vaginale approssimativamente tra 3.5 e 5.5. Infatti, un ambiente particolarmente acido rappresenta l’ostacolo più efficace alla colonizzazione di batteri nemici, che potrebbero disturbare l’equilibrio dell’ecosistema. Attenzione però! La produzione di acido lattico è strettamente legata alla quantità di glicogeno (zucchero) presente nel tessuto vaginale, e il glicogeno a sua volta subisce l’influenza degli ormoni estrogeni che variano la loro presenza con il variare della nostra età.  Fino alla pubertà la produzione di estrogeni è scarsa così come è scarsa nelle bambine la presenza di glicogeno (zucchero) nelle mucose, tutto questo determina una situazione a rischio di infezioni proprio perché l’apparato vaginale non ha ancora sistema efficace di autodifesa.

Le cose cambiano notevolmente in età fertile quando ognuna di noi avrà una ricca produzione di estrogeni responsabile di un aumento di volume delle mucose e di glicogeno che verrà trasformato in acido lattico, permettendo l’acidificazione del lume vaginale intorno a valori di 3,5-4,5. Bisogna fare attenzione nei giorni del ciclo, quando l’acidità tenderà a ridursi esponendo la donna ad un elevato rischio di infezioni. La gravidanza richiede cure igieniche intime particolari, in questo periodo si hanno, infatti, perdite bianche dovute ad una maggiore produzione di muco, l’abbondanza di queste secrezioni potrebbe favorire l’impianto di germi patogeni. Fisiologicamente arriviamo alla perimenopausa e successivamente alla menopausa, in questo momento della nostra vita gli estrogeni vengono prodotti con irregolarità fino a scomparire del tutto, facendo tornare il nostro pH vaginale ad una condizione di neutralità. Condizione che ci rende vulnerabili ad infezioni e ad altri fenomeni come la secchezza vaginale e prurito a causa dell’assottigliamento dell’epitelio vaginale e di una ridotta lubrificazione.

Quindi, utilizza un detergente intimo specifico, non aggressivo, che non alteri la flora batterica vaginale e non sia irritante sulla pelle e sulle mucose. Non dimenticare che molti saponi, infatti, possono alterare il pH della vagina, distruggendo i batteri amici.

Igiene intima significa scegliere un detergente intimo delicato e specifico, adatto alle caratteristiche di ogni donna a ogni età.

Non avere tensioattivi aggressivi

Il compito di questi composti chimici nei detergenti è quello di eliminare residui ed impurità durante il risciacquo. Se troppo aggressivi però i tensioattivi indeboliscono i lattobacilli che non riuscirebbero più a mantenere il giusto grado di acidità, in più questi nemici possono danneggiare lo strato superficiale delle mucose genitali determinando una perdita di resistenza della superficie e permettendo l’arrivo di virus, batteri e funghi.

Il Sodium Lauryl Sulfate (SLS) e Sodium Laureth Sulfate (SLES) sono alcuni dei tensioattivi più comunemente utilizzati nei prodotti cosmetici, ma anche quelli con maggiori effetti irritanti e sensibilizzanti sulla pelle.

 Non contenere Parabeni e Tiazolinoni

Conservanti di origine sintetica sono principalmente utilizzati in cosmesi in quanto evitano lo sviluppo di colonie microbiche nel prodotto e ne allungano la durata. La bibliografia scientifica internazionale però ne ha comprovato la dannosità in quanto questi ingredienti possono provocare irritazioni cutanee, reazioni allergiche e altri danni a carico anche delle mucose.

Scegli sempre prodotti con conservanti di origine naturale!!!

Profumazione sì, ma solo se naturale

La presenza di sostanze chimiche fortemente allergizzanti, all’interno della profumazione del detergente, a contatto quotidiano con la mucosa genitale può, infatti, far comparire reazioni indesiderate, quali prurito e bruciore. Prodotti naturali per l’igiene intima, invece, garantiscono un buon profumo delicato e di lunga durata grazie all’utilizzo di principi attivi naturali che mantengono inalterata la profumazione naturale dell’estratto della pianta.

Tutti i prodotti intimi Wellvit per la donna in menopausa o che soffre di secchezza vaginale e trofismo sono stati studiati per non alterare il pH naturale delle zone intime. Keva detergente:

  • è formulato con tensioattivi di derivazione naturale delicati sulla pelle
  • non contiene Parabeni, Tiazolinoni e siliconi
  • non contiene profumazioni aggiunte se non quelle naturali e vegetali degli estratti delle piante utilizzate
  • ha un pH acido specifico.

 

Regole per una buona igiene intima

Prima regola per una corretta igiene intima è una buona pulizia della zona! Il risultato può essere ottenuto utilizzando prodotti che contengano sostanze ad alto potere detergente, ma in grado di mantenere inalterata l’acidità naturale dell’ambiente. È importante eseguire la pulizia intima detergendosi e sciacquandosi sempre dall’alto verso il basso (dalla vagina all’ano) in modo da non trascinare i batteri intestinali, presenti nella zona anale, verso la vagina e l’uretra. La stessa cosa bisogna fare quando andiamo in bagno…usare la carta dal davanti verso il dietro e Mai il contrario!!!  È meglio non utilizzare detergenti che contengano medicinali, scegliendo prodotti molto leggeri e un po’ acidi che rispettino il pH vaginale. Ultima, ma non meno importante regola è: non lavarsi troppo ma lavarsi bene! I genitali devono essere sì puliti ma se eliminiamo la flora naturale con maniacali lavaggi le infezioni ci verranno, inevitabilmente, a trovare!

 

spedizioni Wellvit

Pacchetti speciali benessere donna

ATTENZIONE

* Le informazioni contenute in questo sito sono presentate a solo scopo informativo, in nessun caso possono costituire la formulazion e di una diagnosi o la prescrizione di un trattamento, e non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto medico-paziente o la visita specialistica. Si raccomanda di chiedere sempre il parere del proprio medico curante e/o di specialisti riguardo qualsiasi indicazione riportata. Leggi il Disclaimer »

* Questo prodotto non è un medicinale e non ha lo scopo di diagnosticare, prevenire o curare alcuna malattia o disturbo. L’effetto del prodotto può variare da persona a persona. I risultati indicati si basano su testimonianze mediche, di clienti e ricerche condotte da terzi.
1
Ciao,
per info e domande sui prodotti, sugli ordini o sul sito, clicca sul pulsante verde per contattarci via WhatsApp!
Powered by