Eiaculazione Precoce: “Rimedi fai da te” pericolosi

L’eiaculazione precoce è un disturbo che affligge circa il 25% degli uomini ed è considerata la disfunzione sessuale maschile più comune.

Eiaculazione Precoce Rimedi fai da te pericolosiDal punto di vista clinico, definirla non è semplice come può sembrare, infatti non va valutata solo la variabile “temporale” (ossia la durata del rapporto sessuale dal momento della penetrazione all’eiaculazione) ma incidono anche la percezione che l’uomo ha del controllo eiaculatorio insieme a tutta una serie di indici psicologici.

In sintesi possiamo definire l’eiaculazione precoce come quella condizione per cui l’uomo non riesce ad esercitare un controllo volontario, così che raggiunge rapidamente l’orgasmo.

Se in molti ignorano o preferiscono non voler parlare di questo problema per vergogna o timore, altri purtroppo cercano una soluzione con metodi e sostanze molto pericolose, o con farmaci acquistati illegalmente senza la prescrizione medica (molto spesso online). Scelte fai da te contro l’eiaculazione precoce che purtroppo riguardano anche droghe e farmaci acquistati sul web senza controllo.

Farmaci fai da te contro l’eiaculazione precoce

Spesso, anche quando il medico ha prescritto un trattamento farmacologico, alcuni uomini preferiscono acquistarlo online per evitare la vergogna di affrontare il farmacista. Ma è importante essere assolutamente sicuri che il prodotto reperito sia originale e non contraffatto, prima di tutto per la propria salute ed il proprio benessere, dato che nei farmaci contraffatti sono state trovate sostanze molto pericolose. Cedere alla tentazione di provare prodotti di dubbia provenienza può mettere in serio pericolo la salute. I prodotti contraffatti potrebbero non contenere alcun farmaco, un farmaco differente o, nel peggiore dei casi, sostanze nocive.

I primi farmaci per via orale usati per il trattamento dell’Eiaculazione precoce sono stati gli inibitori delle monoamino-ossidasi e gli Alfa-bloccanti. Tuttavia, gli effetti collaterali associati hanno limitato il loro uso clinico, senza considerare che ci sono segnalazioni di diminuzione del desiderio sessuale e disfunzione erettile soprattutto con l’uso a lungo termine ; inoltre va sottolineato che il trattamento farmacologico migliora rapidamente il sintomo ma non agisce sul problema.

Alcol contro l’eiaculazione Precoce

Molti uomini, invece, affrontano il problema dell’eiaculazione precoce con l’alcol. In un certo senso aiuta a ritardare l’eiaculazione, ma ovviamente comporta altre e gravi problematiche in caso di abuso; senza considerare inoltre la questione dell’assuefazione che alla lunga azzera gli effetti.

Creme e spray

Sono molto di moda le creme e gli spray come rimedio all’eiaculazione precoce. Tuttavia il loro uso di da applicare al momento può essere difficile da accettare da un punto di vista soprattutto psicologico ed inoltre richiede quasi sempre l’uso contemporaneo di un preservativo per ridurre al minimo l’effetto di desensibilizzare che si può avere sulla mucosa vaginale.

Comunque ricordiamo sempre che tutte le creme e gli spray contro l’eiaculazione precoce desensibilizzanti possono causare effetti collaterali e tra questi naturalmente il più frequente è l’ipo-anestesia del pene (un’azione anestetizzare su tutto il pene) e, a volte della mucosa vaginale, problemi irritativi e pure, anche se rari, problemi sistemici e generali.

Consigli spassionati

Alcuni ricercatori hanno dimostrato come la maggioranza degli uomini con EP (81%) preferiscano un regime terapeutico giornaliero e continuativo rispetto a un prodotto preso prima di un rapporto.

E’ il caso degli integratori che, non agiscono al momento del bisogno (non sostituiscono la “Pillola dell’ora prima” o la spruzzatina di Spray), ma assunti quotidianamente e per un certo periodo di tempo, sono un valido aiuto nel riequilibrare l’organismo e la vita sessuale, agendo anche sull’eiaculazione precoce (anche in questo caso, attenzione a cosa acquistate online: accertatevi sempre che i prodotti siano regolarmente Notificati al Ministero della Salute).

Revit: il rimedio naturale contro l’eiaculazione precoce

In ogni caso, la consultazione con un medico è l’unica via sicura per una corretta diagnosi ed un giusto trattamento. Solo un medico può identificare le cause e le terapie più appropriate. Il vero pericolo è la cura fai-da-te.

Interessante questa Curiosità sul Sesso e sull’Amore? Lascia il tuo nome (o il tuo Nick) e la tua e-mail nel modulo qui sotto: riceverai News, Offerte e Promozioni per l’acquisto dei nostri Integratori su www.wellvit.it. In più, per ringraziarti della registrazione, SUBITO via mail riceverai un BUONO SCONTO!

Il tuo nome (*)

La tua email (*)

*Le informazioni contenute in questo post hanno esclusivamente scopo informativo e non sostituiscono il parere del medico.

 

Lascia un commento

avatar
Non ci sono prodotti