Prostata – Come prevenire problematiche alla ghiandola

Sono molti gli uomini, giovani e meno giovani, che soffrono di problematiche o patologie legate alla prostata; altrettanti temono di poter incorrere, con l’età, in malattie che la coinvolgono. Ecco alcuni consigli per mantenere la prostata sana.

prostataLa prostata è una ghiandola dell’apparato genitale maschile preziosa, e ogni uomo dovrebbe prendersene cura.

Come? Mantenendo uno stile di vita che la protegga:

  • attraverso la prevenzione
  • stile di vite “pro prostata”

Uno stile di vita sano ed equilibrato può aiutare ogni uomo a prevenire l’insorgere di patologie che riguardino la prostata.

Ecco alcune semplici regole che possono aiutare ogni uomo a scongiurare problemi alla ghiandola.

Fondamentale è, prima di tutto, l’alimentazione. Bisognerebbe seguire una dieta povera di grassi, soprattutto di grassi idrogenati e poco piccante. Andrebbero invece assunti spesso cibi contenenti antiossidanti, come i pomodori, il melograno o i broccoli. Il pesce, ricco di Omega 3, andrebbe assunto almeno due volte alla settimana.

Anche bere molta acqua è importante, almeno due litri al giorno, e non solo quando si ha sete ma con regolarità nell’arco della giornata. Bevendo molta acqua, meglio se oligominerale, si favorisce il flusso delle vie urinarie, si lava la prostata e si evita il ristagno delle sostanze irritanti contenute nell’urina.

Lo sport aiuta a mantenere il proprio corpo in una condizione di salute durevole, quindi fa bene anche alla prostata. Attenzione però all’equitazione e al ciclismo, due sport che sollecitano molto il perineo, la zona tra l’ano e i testicoli, agendo direttamente sulla prostata: se la sollecitazione è troppo energica, creano infiammazioni.

Anche la masturbazione e il sesso hanno una forte importanza al fine di mantenere la salute della propria ghiandola prostatica. La prostata, infatti, serve a produrre e rilasciare il liquido seminale, quindi, se questo rilascio non avviene mai, la ghiandola si intasa, si gonfia.

A partire già dai 35-40 anni, inoltre, sarebbe una buona abitudine effettuare controlli preventivi dall’andrologo/urologo almeno una volta l’anno, in modo da diagnosticare eventuali malattie della prostata in tempo, prima cioè che siano avanzate e più difficili da curare.

Anche l’assunzione di integratori naturali per la prostata può essere un valido aiuto per la salute della prostata: sia in fase preventiva che nel trattamento delle prostatiti ricorrenti e dell’ipertrofia prostatica benigna.

Utili per la salute della prostata sono gli integratori a base di Serenoa Repens, Ortica, Licopene, Selenio, Vitamine e altri estratti vegetali dalle proprietà antiossidanti e aniinfiammatorie.

 

Prova gli effetti benefici di queste piante in un unico prodotto:

SINGOLA-CONFEZIONE 3-Prosvit 6-PROSVIT

 

Lascia un commento

Hey, so you decided to leave a comment! That's great. Just fill in the required fields and hit submit. Note that your comment will need to be reviewed before its published.

Non ci sono prodotti