Prostatite sintomi: la sintomatologia

Cosa è la prostatite, come si manifesta e quali sono i sintomi caratteristici di questa fastidiosa patologia dell’apparato genitale maschile?

 

Cos’è la prostatite?

prostatite sintomiLa prostatite è un disturbo che consiste nell’infiammazione della ghiandola prostatica che a volte si estende anche alle aree circostanti. E’ una patologia che spesso causa forte sensazione di dolore e gonfiore.

Non è raro, però, che il paziente affetto da prostatite non manifesti evidenti riflessi sintomatici (prostatite infiammatoria asintomatica). In questo caso la patologia potrà essere diagnosticata durante una visita specialistica e/o esami medici che il paziente esegue come forma preventiva o per altre patologie del tratto urinario o riproduttivo.

Esistono diversi tipi di prostatite (prostatite cronica, prostatite acuta, prostatite asintomatica) e altrettanti sono le cause della prostatite, la sintomatologia e le possibili cure (rimedi farmacologici e rimedi naturali per la prostatite) che possono aiutare il paziente a ritrovare il benessere del proprio corpo.

Oggi vogliamo analizzare i principali sintomi della prostatite.

 

Prova gli effetti benefici di Prosvit, integratore alimentare per il trattamento delle prostatiti croniche e ricorrenti:

SINGOLA-CONFEZIONE 3-Prosvit 6-PROSVIT

 

I più comuni sintomi della prostatite

Il sintomo principale e più comune della prostatite  è una sensazione dolorosa, che persiste per diverso tempo e che può interessare una delle seguenti aree:

  • Area tra scroto e ano,
  • Addome centro-inferiore,
  • Pene o scroto,
  • Parte inferiore della schiena.

Inoltre, la prostatite può essere caratterizzata da ulteriori sintomi come:

  • Dolore uretrale durante o dopo la minzione;
  • Minzione frequente durante l’arco della giornata;
  • Vescica contratta anche quando contiene piccole quantità di urina, causando la sensazione di minzione frequente;
  • Urgenza della minzione, caratterizzata dall’impossibilità di riuscire a ritardarla;
  • Getto urinario molto debole o interrotto.

Questi sono i sintomi che lasciano intuire una prostatite. Ma andiamo più nello specifico.

Ogni prostatite è riconducibile ad una causa specifica; in base alla causa che ha provocato l’infiammazione alla prostata, si manifestano sintomi differenti a carico dell’apparato urinario e genitale.

SINTOMATOLOGIA DELLA PROSTATITE CRONICA

I principali sintomi della prostatite cronica (o sindrome del dolore pelvico cronico) sono:

  • una sensazione di dolore e di fastidio continuativa nella zona tra scroto e ano, nell’addome centro-inferiore, nel pene, nello scroto e nella parte inferiore della schiena;
  • dolore durante o dopo l’eiaculazione;
  • dolore uretrale durante o dopo la minzione;
  • dolore al pene durante o dopo la minzione;
  • disturbi della minzione (minzione frequente, urgenza della minzione, getto urinario debole o interrotto).

SINTOMI DELLA PROSTATITE BATTERICA ACUTA

Nella prostatite batterica acuta sintomi sono più gravi e generalmente si manifestano in modo improvviso. Tra i principali ricordiamo:

  • disturbi della minzione (frequenza e l’urgenza della minzione, bisogno frequente di urinare durante il sonno, incapacità di svuotare completamente la vescica, difficoltà ad iniziare la minzione, getto urinario debole o interrotto, il blocco urinario);
  • febbre e i brividi;
  • nausea e vomito;
  • bruciore o dolore durante la minzione;
  • dolore nella zona genitale, all’inguine, all’addome inferiore o parte inferiore della schiena;
  • infezione del tratto urinario inferiore,
  • eiaculazione dolorosa.

SINTOMI DELLA PROSTATITE BATTERICA CRONICA

La sintomatologia della prostatite batterica cronica sono generalmente simili a quelli della prostatite batterica acuta, anche se si manifestano in maniera più lieve, meno intensa e tendono a comparire e scomparire ciclicamente.

 

Sintomi della prostatite sulla sfera sessuale

L’infiammazione della prostata, oltre che essere una patologia spesso molto fastidiosa e deolorosa, può incidere negativamente sulla qualità della vita quotidiana e sull’attività sessuale dell’uomo.

Soprattutto nel caso della prostatite asintomatica non è raro si manifestino solo sintomi a carico delle funzioni sessuali.

Per quanto riguarda la sfera sessuale, infatti, una prostatite puà causare:

  • problemi nel meccanismo eiaculatorio, in particolare eiaculazione precoce;
  • difficoltà ad avere o mantenere l’erezione.

E’ quindi molto importante, quando si è affetti da eiaculazione precoce o da disturbo dell’erezione, sottoporsi a visita specialistica: la causa potrebbe essere una prostatite o un ingrossamento della ghiandola prostatica. In questo caso il protocollo terapeutico sarà indirizzato non solo alla cura della disfunzione sessuale ma anche alla cura della prostata stessa.

Il nostro consiglio è quello sottoporsi almeno una volta l’anno a visita uro-andrologica e di rivolgersi al medico tempestivamente quando insorgono sintomi anche lievi.

Quando la prostatite interferisce sui rapporti sessuali potrebbero essere utili dei rimedi naturali. Noi consigliamo Prosvit in associazione agli ingredienti afrodisiaci di Sensovit: un aiuto completo e mirato per la salute della naturale e il benessere sessuale maschile.

Lascia un commento

Hey, so you decided to leave a comment! That's great. Just fill in the required fields and hit submit. Note that your comment will need to be reviewed before its published.

1
Ciao,
per info e domande sui prodotti, sugli ordini o sul sito, clicca sul pulsante verde per contattarci via WhatsApp!
Powered by