Prurito emorroidi rimedi: scopri qui quali!

Prurito emorroidi: rimedi naturali oppure farmacologici? La prevenzione può rappresentare una scelta efficace per contrastare il disturbo delle emorroidi e quindi anche la conseguenza del prurito, che ad essa spesso si associa? I rimedi naturali possono funzionare?

Prurito emorroidi: i rimedi naturali e la prevenzione

Prurito emorroidi rimediSi parla sempre più spesso, al giorno d’oggi, di emorroidi rimedi naturali e cause, e di emorroidi rimedi omeopatici e non solo. Ma cosa sono e perché si presentano? Le emorroidi esterne rappresentano al giorno d’oggi esattamente come un tempo, un problema molto diffuso tra le persone di ogni sesso ed età, anche se in questo caso è bene comunque ricordare un fatto essenziale e molto importante, che riguarda proprio il fatto che, nell’epoca moderna, determinate situazioni e condizioni stanno aumentando in maniera sempre più importante l’insorgenza delle emorroidi.

Determinare le cause che provocano l’insorgenza di questo grave ed importante fastidio per una persona, può essere sicuramente utile a comprendere anche in che modo agire, quando si è ancora in tempo per tentare in qualche modo di far rientrare questo problema. Le emorroidi, infatti, si possono presentare in diverse gradazioni e stadi, e può essere molto importante e utile contrastare questo disturbo anche grazie all’aiuto dei rimedi naturali e dei rimedi casalinghi, classici metodi e rimedi della nonna, che possono essere davvero un metodo efficace almeno per la prevenzione e per rendere più sopportabili i disturbi delle emorroidi.

Ma quali sono questi disturbi? A seconda del grado in cui le emorroidi si presentano, si possono avere dei disturbi più o meno problematici, tra i quali si ricordano, ad esempio:

  • Dolore rettale o del canale anale, che si verifica principalmente durante la defecazione. A seconda della gravità del dolore, è possibile che il grado di emorroidi sia abbastanza importante e quindi che si possa essere verificata l’insorgenza delle emorroidi. Questo è un disturbo che va chiaramente contrastato, anche con l’ausilio di rimedi naturali che comunque riteniamo utili ed efficaci per lenire, seppur temporaneamente il dolore;
  • Sanguinamento anale, che si verifica spesso in associazione al dolore, e che è dovuto proprio al rigonfiamento della rete venosa che è specifica di questo disturbo. Talvolta, in associazione c’è anche il prolasso emorroidi: rimedi sono possibili però anche in questo caso;
  • Infiammazione e bruciore della zona colpita, che si verifica proprio in particolare durante la defecazione ma che può anche proseguire in altri momenti della giornata;
  • Prurito anale, che si ha anche nel periodo in cui la defecazione non avviene, e pertanto può rappresentare un disturbo molto fastidioso.

Ovviamente, il prurito anale non è indicativamente un disturbo così grave quando il dolore, il sanguinamento ed il bruciore, ma è pur sempre un fastidio che si verifica e che si ha con maggior frequenza nel momento in cui le emorroidi si intensificano e diventano più dolorose.

Esistono, quindi, dei rimedi che possono essere di aiuto per contrastare questo disturbo, ma è importante anche parlare di prevenzione e di semplici accorgimenti che potrebbero rappresentare una possibilità in più per contrastare i disturbi tipici delle emorroidi, tra cui appunto il prurito.

La prevenzione può essere un preventivo trattamento efficace anche qualora il prurito non provenga dalle emorroidi. I consigli delle nonne per lenire il prurito sono:

  • Fare uso di carta igienica morbida e possibilmente più naturale possibile, ovvero priva di colorazione e profumi: in entrambi i casi, infatti, sia le sostanze chimiche coloranti, sia quelle che provengono dal profumo, possono avere la capacità di intensificare il prurito anale;
  • Fare uso di detergenti intimi neutri e delicati, con un pH fisiologico, e pertanto anche non dimenticare mai l’importanza di una corretta igiene anale e genitale, che si deve intensificare specialmente nel caso di sudore e quindi dopo aver praticato sport.

È bene poi ricordare che determinati cibi possono provocare infiammazione, e quindi rendere più fertile la strada per l’incentivazione del prurito anale: in particolare, sarebbero da evitare in questo caso alimenti specifici, come i cibi piccanti e la cioccolata, ma anche il vino.

 

Prurito emorroidi: rimedi naturali e casalinghi

Vi sono poi dei rimedi naturali e casalinghi, i classici rimedi delle nonne, per contrastare il fastidio del prurito che si ha proprio a causa delle emorroidi e quindi in associazione ad esse. Ricordiamo, quindi, tra questi metodi, quello di lavare accuratamente con acqua fresca la zona e asciugare bene prima di applicare pomate o gel, di qualunque tipo esse siano.

Inoltre, la natura ci offre molti elementi semplici, in grado così di restituire la giusta sensazione di freschezza per contrastare il senso di prurito. Tra di essi, si ricordano:

  • Amamelide (Hamamelis virginiana L.) che può essere applicata sotto forma di gel oppure di pomata e che è una sostanza naturale molto utile contro i fastidi delle emorroidi, in quanto rappresenta un potente antinfiammatorio;
  • Crema di Uncaria tormentosa, che ha anch’essa delle caratteristiche antinfiammatorie molto interessanti;
  • Olio di Bergamotto, che se applicato sulla parte è in grado di lenire anche il bruciore, oltre al prurito;
  • Camomilla, che può essere applicata sia in forma naturale – o con impacchi – oppure in crema o pomata, anch’essa in grado di lenire la sensazione di bruciore ed il prurito, grazie alle sue proprietà contro le infiammazioni.

 

Va da sé che, ovviamente, il prurito anale anche quando molto forte e fastidioso, non deve essere soddisfatto, perché il comportamento di soddisfazione della necessità del prurito potrebbe essere controproducente ed appunto provocare ulteriori disturbi chiaramente essere determinante nel peggioramento della crisi.

 

Prova Benebeo gel rettale: può essere un eccellente aiuto naturale per contrastare
prurito e fastidi dovuti alle emorroidi infiammate:

SINGOLA-CONFEZIONE 3-Benebeo 6-Benebeo

 

Lascia un commento

avatar
Non ci sono prodotti