Sesso da urlo: alcune dritte per Lui

Avere una vita sessuale sana e soddisfacente è un desiderio che tutti abbiamo, uomini e donne. La prima cosa fondamentale per fare un buon sesso è capirlo, scrollandosi di dosso tutti i tabù, le idee e le impostazione che la società, la religione e la cultura ci hanno messo in testa.

Sesso da urloMolto spesso gli uomini durante il sesso sono molto concentrati su se stessi, sulla loro soddisfazione e non si curano affatto del piacere della donna. Questo atteggiamento nasconde impulsi innati e atavici dell’uomo cacciatore.

Età ed esperienza a parte, il concetto basilare per fare un buon sesso è prestare attenzione alla donna, anche perché la poca concentrazione su di essa e le grandi aspettative che ti potresti costruire intorno al sesso sono proprio alla base di un problema molto comune, che è l’eiaculazione precoce.

 

Alcune Dritte per Fare Sesso da Urlo

Conoscere le donne per fare buon sesso

Per quale motivo per fare buon sesso è importante conoscere il corpo femminile, le sue zone erogene e come risponde agli stimoli sessuali?

Innanzitutto la conoscenza è potere anche quando si tratta di sesso, e più cose sappiamo sull’argomento e più siamo confidenti in noi stessi quando lo dobbiamo mettere in pratica. Inoltre, il corpo di una donna è notevolmente diverso dal nostro, quindi dobbiamo sapere quali punti sono più sensibili e che regalano grande piacere e quali, invece, sarebbe meglio evitare.

Da non trascurare anche un altro elemento importante per un buon sesso: in una relazione di coppia,  l’intimità sessuale viene intesa in modo diverso dall’uomo e dalla donna, diversità che dipende dal fatto che l’uomo e la donna hanno una mente e un modo di interagire completamente differente.

La sessualità femminile si può definire cerebrale ed intima, quindi per le donne i fattori psicologici (come la fiducia, l’intimità, il benessere mentale e fisico) costituiscono le condizioni necessarie in cui il cervello rilascia questo insieme di ormoni. Il cervello maschile, invece, è in grado di rilasciare questo insieme di ormoni in ogni momento e in ogni luogo.

Proprio in virtù di queste differenze, ricordate che le donne nel sesso hanno bisogno di una motivazione, ossia di condizioni favorevoli per il rilascio di questi ormoni e che è proprio per questa diversità fisica e mentale, che molto spesso il rapporto e l’intimità sessuale possono creare problemi nella coppia.

Proprio per questi motivi, un altro elemento sicuramente da non trascurare è che, in genere, l’uomo si fionda sui soliti punti che crede siamo importanti. Stiamo parlando di alcune parti dei genitali e il seno. Per l’uomo tutto il resto non esiste oppure è considerato di poca rilevanza per il raggiungimento del piacere. Invece il corpo di una donna è ricco di punti sensibili e che, per farle raggiungere una sensazione di piacere più completa ed appagante, bisogna stimolarla in modi e parti differenti. Lei sarà più soddisfatta e te darai l’impressione di essere un bravo amante.

 

I preliminari sono essenziali nel sesso

I preliminari sono un momento molto importante del rapporto sessuale ma spesso, soprattutto gli uomini, tendono a sottovalutare questa fase di intimità con la partner e passare subito “al sodo” o addirittura ad evitarla temendo di avere un’ eiaculazione precoce.

I preliminari sono una nobile arte del sesso e da tali vanno trattati per essere l’amante ideale. Prima di imbizzarrirsi a cercare posizioni improbabili è importante essere docili con la partner che ha bisogno di sentirsi amata e protetta.

Preliminari signori, è questa la prima arma vincente per un sesso da urlo! Naturalmente non c’è bisogno di dilungarvi all’infinito ma dovete farle capire che è al sicuro con voi; e sarà vostra a lungo.

 

LEGGI ANCHE: Ritardare l’eiaculazione precoce con rimedi naturali

 

Presta attenzione alle zone erogene

Per stuzzicare la libido in una  donna è bene che il partner conosca le nostre zone erogene: stimolando e sollecitando queste zone con carezze esperte, si mandano complessi messaggi al cervello, sede dell’eccitazione, che li riceve e li trasforma in influssi nervosi. Tali influssi sono poi ritrasmessi agli organi genitali sotto forma di sensazioni intense.

La zona erogena principale è perciò il cervello, da cui tutto parte (questo ovviamente anche per gli uomini). Nella donna le zone erogene primarie sono sette: la cervice, l’ano, le labbra vulvari, l’uretra, il punto G, il clitoride ed il canale vaginale.

I messaggi sensoriali che vengono trasmessi e ricevuti, usano come intermediari i muscoli, e fanno salire il flusso energetico direttamente fino al cervello. Queste zone erogene sono molto suscettibili agli stimoli erotici, soprattutto se persistenti, e ci si può giocare a lungo senza arrivare alla soglia massima di piacere pur consentendo un livello di eccitamento molto elevato.

Ecco invece le parti del corpo della donna, non strettamente legate alla zona genitale, che portano maggiormente all’eccitazione e aiutano per fare un buon sesso: Viso, Bocca, Collo, Nuca, Ascelle, Braccia, Addome, Zona lombare, Glutei, Cosce, Pianta del piede, Seno.

 

Massaggio erotico: arma in più per un buon sesso

Il massaggio: chi lo conosce veramente ha un’arma in più con le donne.

Per tenerti la tua donna, o per preparare la strada ad una notte di sesso con una sconosciuta c’è un’arma che in pochi veramente conoscono: i massaggi.

I massaggi sono quelle pratiche da effettuare e programmare ogni tanto, perchè oltre a rilassare la vostra partner e allontanare lo stress accumulato durante la giornata  stimolano desideri di coccole e risvegliano la libido.

Il massaggio può essere uno strumento altamente erotico e se le diamo anche una carica sensuale ci aiuterà a raggiungere una profonda intesa ed intimità.

Il massaggio erotico ha molti lati positivi:

permette alla coppia di conoscere meglio i propri corpi, aiuta a rilassarsi e ad abbandonarsi al piacere, facilita la comunicazione sotto le coperte, aiuta a comprendere i bisogni sessuali del partner, predispone l’animo e il corpo al raggiungimento del piacere, può aiutare se si hanno disfunzioni sessuali o problemi di eiaculazione precoce.

 

Posizioni

La routine e la monotonia in una coppia è una bomba ad orologeria che rischia, non solo di diminuire sesso e vita erotica, ma di far saltare l’intero rapporto. È necessario portare un po’ di fantasia sotto le coperte e andare alla ricerca sempre di nuove sensazioni.

Le posizioni nel sesso sono tante e hanno scopi diversi. Ci sono quelle che stimolano maggiormente la donna e che l’aiutano a raggiungere l’orgasmo più velocemente, ci sono quelle predilette dagli uomini, quelle per risolvere eventuali problemi di eiaculazione precoce, oppure quelle acrobatiche per chi vuole avere un rapporto sempre diverso e trasformare la camera da letto in un piacevole circo.

Di tutte queste parleremo presto (per questo continua a seguirci), intanto….dai sfogo alla tua fantasia e sorprendila!!!

 

Ancora qualche consiglio per fare buon sesso

  • “E’ stato bello per te?” è una delle tipiche gaffe che rovina l’atmosfera e getta una secchiata d’acqua gelida sulla donna, per cui non chiederlo. Se hai fatto un sesso da urlo lo capisci da solo, basta che guardi e osservi quello che stai facendo e le risposte che ti fornisce la tua partner, non solo verbali; non c’è bisogno di chiedere conferme che poi servono solo al tuo ego!
  • Levati dalla mente tutte quelle scene da film porno dove hai visto prestazioni da capogiro. Quello che devi imparare e far godere la tua donna. Quindi non pensare alla performance ma concentrati sul godimento di entrambi. Allora sì che sarai un bravo amante!
  • Ricordati: i migliori amanti sono quelli più rilassati (che non puntano solo sulla performance) e consapevoli del loro corpo e di quello della partner.

Quindi, vuoi fare un sesso da urlo? Vuoi donare alla tua partner del Sesso con la “S” maiuscola? Via tutte le ansie da prestazione, via l’ego e sii naturale!

 

LEGGI ANCHE: Ritardare l’eiaculazione precoce con rimedi naturali

Lascia un commento

Hey, so you decided to leave a comment! That's great. Just fill in the required fields and hit submit. Note that your comment will need to be reviewed before its published.

1
Ciao,
per info e domande sui prodotti, sugli ordini o sul sito, clicca sul pulsante verde per contattarci via WhatsApp!
Powered by